Brexit: le implicazioni per Milano, le sue imprese, i giovani

Quando: 30 settembre 2016 – ore 21,30
Dove: Milano, presso il Museo della Scienza e Tecnologia (Area Cavallerizze)
Informazioni: www.meetmetonight.it

meetme2nightNell’ambito della due giorni MEETmeTONIGHT, InnoVitsLab parteciperà al dibattito:’BREXIT A TRE MESI DAL REFERENDUM. LE IMPLICAZIONI PER MILANO, LE SUE IMPRESE, I SUOI GIOVANI‘ che si terrà venerdì 30 settembre alle ore 21,30 presso Museo della Scienza e Tecnologia (Area Cavallerizze)

All’incontro interverranno Fabio Sdogati, Ordinario di Economia Internazionale, Politecnico di Milano e Mip Business School, Stefano Mainetti, CEO di Polihub, Politecnico di Milano e Stefano Mizio, CEO e co-fondatore di InnoVitsLab.

A tre mesi dal referendum, a che punto è il processo? Quali saranno gli effetti sulle economie dei Paesi membri dell’UE?
Sappiamo che i tempi politici e amministrativi saranno lunghi; ma imprenditori, giovani, startup e istituzioni locali hanno cominciato già a muoversi alla ricerca delle migliori opportunità.

In particolare, nel suo intervento, Stefano Mizio spiegherà come InnoVitsLab, che ha sede sia a Milano che a Londra , anche nel suo ruolo di osservatore di modelli e comportamenti dell’ecosistema inglese, non abbia rilevato ad oggi cambiamenti nelle priorità di startup e aziende. L’attenzione al capitale umano è sempre centrale: il valore di una startup è – quasi – tutto legato al team. Il movimento dei talenti è la priorità di ogni Paese interessato alla crescita economica attraverso l’innovazione. Non ci aspettiamo, quindi, vantaggi diretti dalla Brexit: Milano dovrà fare ancora meglio per diffondere la cultura imprenditoriale a partire dalla scuola, verso Università e istituti superiori, e rafforzare le reti di supporto, sviluppando non solo spazi di co-working ma soprattutto tutor, mentor, competenze.

Vi aspettiamo!

Share
(C) - a citycenter project